Simboli derivati dall'Ottonario


L'Ottagono



L'Ottagono



L'Ottoade, o Ottonario, è l'entità numerica e simbolica rappresentata dal numero Otto (8). Questo numero evoca il doppio quaternario, uno attivo ed uno passivo, e riassume l'equilibrio costruttivo delle forme, dei temperamenti e delle energie cosmiche. Nella Tradizione esoterica, sono molti i simboli che sono ispirati dal numero otto. Il caso più semplice è costituito proprio dall'Ottagono, figura geometrica regolare ad otto lati, che funge da base di derivazione grafica di tutti i simboli discendenti ed è stata spesso utilizzata per la Geometria Sacra delle costruzioni architettoniche. Spesso l'Ottagono è ottenuto graficamente rappresentando due quadrati sovrapposti e ruotati l'uno rispetto all'altro di 45°, come nella figura qui sotto:



Ottagono ottenuto da due quadrati

Ottagono ottenuto sovrapponendo due quadrati



L'esempio più lampante è certamente l'architettura di Castel Del Monte, in Puglia, fatto costruire da Federico II di Svevia, ma non mancano gli esempi. La torre che affianca la simbolica Abbazia di Collemaggio, a L'Aquila, fatta realizzare da Celestino V, presenta l'insolita forma ottagonale, e tutti i battisteri cristiani presentano la stessa forma. Il battesimo è un rito fondamentale del credo cristiano che è fortemente connesso con l'acqua. Oltre tutte le considerazioni simboliche sulla purezza e sulla fonte di vita, non bisogna dimenticare, come chiave di lettura nascosta, che l'acqua è anche associata ai riti di fertilità ed ai culti della Grande Madre. La Dea è tradizionalmente associata al pianeta Venere che compie il suo ciclo di fasi in otto anni terrestri. Per questo, uno dei suoi attributi più frequenti è la Stella Polare, che presenta otto punte e che sempre dall'ottagono deriva.


Anche i Cavalieri Templari, nel loro complesso simbolismo, avevano particolare predilezione per il numero otto: la Croce delle Beatitudini, che soprattutto nei primi tempi fu il loro emblema ufficiale, è derivata dall'ottagono.


Molti altri simboli hanno per base l'ottonario: oltre le già citate Croce delle Beatitudini e Stella Polare, abbiamo la Rosa dei Venti, la Ruota della Vita (o Ruota ad Otto Raggi), il Centro Sacro e la Clavicola di Phu-Hi, contenente gli otto trigrammi dell'I-Ching.





Altri simboli derivati dall'Ottonario



La Croce delle Beatitudini

(derivazione dall'ottagono)

La Stella Polare

(derivazione dall'ottagono)

La Clavicola di Phu-Hi


La Ruota ad Otto Raggi

La Ruota della Fortuna

La Rosa dei Venti





Contenuti






Cronistoria

E-mail:





In libreria:


I luoghi delle triplici cinte in Italia




Accademia Platonica