Cronistoria


Cerca nel sito…



In libreria


I luoghi delle Triplici Cinte in Italia


Accademia Platonica


Accademia Platonica

Elenco dei siti Templari in Gran Bretagna

(in ordine alfabetico)





A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z



T



Templars Park (Aberdeen, Scozia)


Non disponibile

L'odierna area di Templars Park situata nella contea scozzese di Aberdeen prende il nome dall'antica precettoria fondata dai Cavalieri Templari nel XIII sec. sulle terre chiamate dei Culter. Nell'anno 1187 il re Guglielmo il Leone (Guglielmo I di Scozia) assegnò all'Ordine una parte di queste terre, quelle situate a sud del fiume Dee (Maryculter, Kincardineshire, che come fa intendere il nome erano dedicate alla Vergine Maria), lasciando l'altra parte, a nord del fiume (Peterculter, Aberdeenshire, dedicate a S. Pietro) alla famiglia Durward, poi Doorwards, ereditari al trono di Scozia. Tra il 1221 e il 1226 Walter Bisset di Aboyne fondò una precettoria e nel 1287-88 i Templari vi edificarono una cappella, dedicata alla Beata Vergine Maria. Le scarse rovine della St. Mary's Church sono ancora visibili nel territorio dell'antica parrocchia presso Maryculter House.



Temple (Cornovaglia)


Il villaggio di Temple, in Bodmin Moor, Cornovaglia, prende il nome dall'antico possedimento che i Cavalieri Templari avevano sul posto, e sul quale nel XII sec. avevano costruito un rifugio per i pellegrini in viaggio verso la Terra Santa. La Temple Church, dedicata a S. Caterina, venne edificata nel 1120 ca. e passò agli Ospitalieri dopo la soppressione dell'Ordine. Questi ultimi, a loro volta, dovettero lasciare la proprietà dopo la Dissoluzione dei Monasteri operata da Enrico VIII. Nel 1934 la parrocchia di Temple è stata incorporata con quella di Blisland.



Temple Balantradoch (Midlothian, Scozia)


Nel 1127 Hugh de Payens, primo Gran Maestro dell'Ordine del Tempio, s'incontrò con il re di Scozia David I e ricevette le terre di Balantradoch. Qui i Templari fondarono un'importante precettoria che divenne la sede principale dell'Ordine in Scozia, e che fu mantenuta fino alla sua soppressione, tra il 1307 e il 1312. Dopo tale data, la proprietà passò ai Cavalieri Ospitalieri della vicina precettoria di Torpichen. Le rovine della vecchia chiesa parrocchiale sono ancora visibili sul sito. Esiste una leggenda secondo cui il famoso e mai ritrovato tesoro dell'Ordine sia nascosto qui, "tra l'olmo e la quercia", come recita un vecchio detto locale ("Twixt the oak and the elm tree / You will find buried the millions free").



Temple Balsall (Warwickshire)


Il sito di Temple Balsall, situato a cavallo dei villaggi di Knowle e Balsall Common, in Warwickshire, prende il nome dai Cavalieri Templari che nel XII sec. avevano qui una fattoria ed una precettoria. Dopo la soppressione dell'Ordine, la proprietà passò ai Cavalieri Ospitalieri, che la mantennero fino al tempo della Dissoluzione operata da Enrico VIII. Successivamente, la regina Elisabetta I diede la proprietà a Robert Dudley. Sul sito esiste ancora la chiesa del XIII sec., St. Mary's Church, la cui costruzione è attribuita ai Cavalieri di San Giovanni.



Temple Bellwood (Lincolnshire)


Non disponibile

Temple Bellwood è un’area di circa 200 acri che si trova nel comprensorio di Belton, una cittadina situata nell'area dell'Isola di Axholme, nel Nord Lincolnshire. La terra una volta apparteneva all'Ordine del Tempio (da cui il nome) ed era alle dipendenze della precettoria di Temple Balsall, nel confinante Warwickshire.



Temple Bruer (Lincolnshire)


Temple Bruer era una della più importanti precettorie templari d'Inghilterra, situata nel distretto di North Kesteven, in Lincolnshire. Trovandosi in una zona estesa e relativamente piatta, era un sito ideale per l'addestramento dei cavalieri alla battaglia, ma era anche un fiorente centro di allevamento di pecore per la produzione della lana, che poi veniva trasformata in abiti e commerciati per il finanziamento delle campagne militari in Terrasanta. Tutto ciò che rimane oggi sul sito è la torre sud della Temple Church, a pianta rettangolare, che è aperta alle visite. Le sue pareti sono ricoperte di graffiti, spesso a carattere simbolico, ma essi ricoprono talmente tante epoche diverse che è impossibile distinguerne la datazione.



Temple Cloud (Somerset)


Vedi Cameley.



Temple Cowton (North Yorkshire)


Vedi East Cowton.



Temple Dinsley (Hertfordshire)


Non disponibile

La precettoria di Temple Dinsley, una delle più importanti ed influenti nell'Inghilterra sud-orientale, venne fondata nel XII sec. su un terreno che già all'epoca di re Stefano era stato assegnato all'Ordine del Tempio da Bernard de Balliol. Modernamente appartiene all'area urbana di Preston, a sud di Hitchin, in Hertfordshire. L'area dell'antica precettoria, sulla quale oggi sorge il Princess Helena College, non presenta tracce del passato medievale.



Temple Dowskar (North Yorkshire)


Vedi Penhill.



Temple Ewell (Kent)


Nel 1163 l'area di Ewell, nel Kent, venne assegnata dalla corona, nella persona del fratello del re, William, ai Cavalieri Templari in riconoscimento del loro merito nelle campagne in Terrasanta. Il sito cominciò dunque ad essere chiamato con il prefisso Temple. Intorno al 1170 essi edificarono la St. Peter and St. Paul's Church, in stile normanno, e intorno al 1180 essi fondarono la precettoria. Come la quasi totalità degli altri possedimenti del Tempio in Inghilterra, anche Temple Ewell passò agli Ospitalieri dopo la soppressione, ed essa fu mantenuta fino al 1540, ossia al tempo della Dissoluzione dei Monasteri operata da Enrico VIII.



Temple Guiting (Gloucestershire)


Non disponibile

La precettoria templare presso Guiting (Gloucestershire) venne fondata verso la metà del XII sec. sui terreni donati all'Ordine da Gilbert de Lacy e Roger de Waterville. Roger, conte di Hereford, e Roger d'Oilly erano tra gli altri benefattori dei Templari in Gloucestershire. Dopo la soppressione dell'Ordine, nel 1309, John de Coningston, precettore a Guiting, venne deportato nella Torre di Londra per il processo. Lui ed altri sei cavalieri ammisero, sotto tortura, la propria eresia e vennero assolti e riconciliati con la chiesa. Essi vennero assegnati come monaci a diversi monasteri nella diocesi di Worcester e il loro mantenimento venne finanziato con le rendite della loro ex precettoria a Guiting.



Temple Hirst (North Yorkshire)


Non disponibile

La precettoria di Temple Hirst (o Temple Hurste) è una delle dieci che componevano la grande precettoria dello Yorkshire, e venne fondata nel 1152 da Ralph Hastings, fratello del Gran Maestro Richard (il primo Gran Maestro del Tempio di Londra). Dopo la dissoluzione dell'Ordine, la proprietà venne assegnata a Lord Darcy. Gli scarsi resti dell'antica precettoria sono oggi inglobati presso Temple Farm, sul sito di un edificio pubblico.



Temple Mills (Greater London)


Non disponibile

Durante il Medioevo, la zona situata ad est di Londra, l'odierno distretto di Newham, era una zona rurale in gran parte appartenente a Sir Thomas Mead. La zona di Temple Mills, a nord di Stratford, sul fiume Lea, era così chiamata per la presenza di alcuni mulini appartenenti all'Ordine del Tempio, ed utilizzati per macinare il granturco proveniente dai loro vasti terreni in Homerton e nelle Marshes. Nell'area oggi si trova un sito di mantenimento e manutenzione della compagnia ferroviaria Great Eastern Railway, e parte di essa è stata impegnata per la realizzazione del moderno Parco Olimpico in occasione delle Olimpiadi del 2012.



Temple Newland (Wakefield)


Temple Newland era una delle sole due precettorie stabilite dai Cavalieri Templari nel West Yorkshire (l'altra essendo quella di Temple Newsam, a sud di Leeds), stabilita nel 1213 dal re Giovanni. Dopo la soppressione dell'Ordine Templare, la proprietà passò ai Cavalieri Ospitalieri, che vi mantennero una propria precettoria. Di essa faceva parte anche la vicina proprietà di Normanton, che include la All Saints' Church (in foto), risalente al periodo giovannita.



Temple Newsam (West Yorkshire)


Vedi Leeds.



Temple Sowerby (Cumbria)


Temple Sowerby è un piccolo villaggio del Cumbria, situato sulla strada statale A66 a nord della vicina Appleby e ad est di Penrith, in quella che è chiamata la Valle dell'Eden (Eden Valley). Il nome deriva dall'antico possedimento dei Cavalieri Templari, che avevano in zona una fattoria con annesso mulino. La tenuta, che probabilmente non ospitò mai una precettoria vera e propria, passò dopo la soppressione dell'Ordine ai Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni. Sul sito dell'antico possedimento sorge oggi il maggior monumento di Sowerby, l'Acorn Bank Garden & Watermill, una proprietà gestita dal National Trust.



Temple Thornton (Northumberland)


Non disponibile

La proprietà di Temple Thornton, in Northumberland, fu una 'camera' (più che una precettoria) di proprietà dei Cavalieri Templari, istituita prima del 1205 (durante l'amministrazione di Walter de Bolbeck), sulle terre a loro assegnate da William de Lisle. Sciolta tra il 1308 e il 1312, in seguito alla soppressione dell'Ordine, essa passò agli Ospitalieri, che tuttavia non la tennero per molto, venendo definitivamente sciolta verso il 1338.



Templecombe (Somerset)


La St. Mary's Church di Templecombe, una chiesa fondata nel IX sec. da una delle figlie del re Alfredo, poi assegnata ai Cavalieri Templari da Serlo FitzOdo, un discendente del vescovo Odo di Bayeux, è divenuta famosa dopo la scoperta del famoso "volto" dipinto su tavola ritrovato nascosto tra le travi di uno degli edifici appartenuti all'Ordine. La precettoria di Combe Templariorum venne istituita nel 1185 e serviva come centro amministrativo per i possedimenti templari nell'Inghilterra sud-orientale e in Cornovaglia, ma anche come centro di addestramento per la cavalleria. Dopo la soppressione dell'Ordine, anche Templecombe come tanti altri possedimenti templari venne affidato all'Ordine degli Ospitalieri, che la mantennero fino al 1539, quando essa passò a Richard Andrews e Leonard Chamberlayne, in seguito alla Dissoluzione di Enrico VIII.

Approfondimento: "Templecombe - Il mistero del volto templare".



Templeton (Pembrokeshire)


È possibile che il villaggio di Templeton (un nome che significa "fattoria – o 'tun' – del Tempio") appartenesse una volta ai Cavalieri Templari, prima di essere assegnato agli Ospitalieri, che avevano una commanderia nella vicina Slebech, trasferita nel 1282 alla famiglia dei Mortimers, Signori di Narberth. L'attuale St. John's Church, costruita nel 1859, potrebbe essere stata costruita sul luogo dell'antica precettoria, sebbene non esistano prove storiche a supporto della tesi. Nelle vicinanze di Sentance Castle (XIII sec.) si trovano ancora oggi i resti di una delle più note "sorgenti sacre" del Galles, St. Margareth's Well. Vicino al paese si trova il sito di Templar Cross, dove si trova un'antica croce che si dice marcasse la strada percorsa dai Cavalieri Templari che partivano o tornavano dalla Terrasanta.



Trebeigh (Cornovaglia)


La tenuta di Trebeigh (in origine, Trebighan), presso il villaggio di St. Ive, in Cornovaglia, apparteneva inizialmente a Robert, Conte di Mortain e fratellastro di William, Duca di Normandia. Alla sua morte la proprietà passo prima a re Stefano, poi al re Enrico II che a sua volta nel 1150 la assegnò ai Cavalieri Templari. Trebeigh divenne così parte di una grande precettoria che includeva anche l'altra importante proprietà templare in Cornovaglia, quella di Temple presso Bodmin Moor, e comprendeva la giurisdizione sulla chiesa di St. Ive. Alla soppressione dell'Ordine, la proprietà passò ai Cavalieri Ospitalieri, i quali la mantennero fino al periodo della Dissoluzione, e nel 1573 la regina Elisabetta I la assegnò ad Henry Wilbye e George Blyke.





I Cavalieri Templari

L'Ordine del Tempio in Gran Bretagna


Inghilterra misteriosa