Cronistoria


Cerca nel sito…



In libreria


I luoghi delle Triplici Cinte in Italia


Accademia Platonica


Accademia Platonica

Elenco dei siti Templari in Gran Bretagna

(in ordine alfabetico)





A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z



K



Keele (Staffordshire)


Re Enrico II consegnò ai Cavalieri Templari un possedimento in Keele tra il 1168 e il 1169, ma essi non vi stabilirono subito una precettoria. Nel 1185 essi ricevettero le vicine terre di Onneley (in Madeley), probabilmente sempre in dono dal re. Almeno fino al 1206 essi si limitarono, ad affittare le proprietà. Durante il XIII sec. Keele divenne precettoria. Intorno alla metà secolo, i Templari di Keele avevano ricevuto altre proprietà in Stanton-upon-Hine-Heath, nello Shropshire (probabilmente a Booley), come dono di Richard di Stanton, ed altre terre in Adeney (in Edgmond, Salop) come dono di Clement di Adeney, che era entrato a far parte dell'Ordine. Alla data del 1308, quando i Templari vennero sciolti, la precettoria di Keele amministrava terre in Newcastle-under-Lyme, Onneley, Stanton e Nantwich. La Corona mantenne la proprietà fino al 1314, dopodiché sarebbe stata destinata ai Cavalieri Ospitalieri. Tuttavia esse venne trattenuta da Thomas, conte di Lancaster, che acclamava su di essa dei diritti in quanto Signore di Newcastle-under-Lyme. Dopo la sua esecuzione, nel 1322, la proprietà venne finalmente assegnata agli Ospitalieri che non mantennero la precettoria ma l'amministrarono dalla loro propria precettoria in Halston. L'attuale chiesa parrocchiale (Church of St. John the Baptist) risale al XIX sec. ma ingloba una vetrata originale del XIII sec. che è stata probabilmente realizzata su commissione templare.



Kellington (North Yorkshire)


La precettoria di Whitley venne fondata dai Cavalieri Templari in North Yorkshire verso la metà del XIII sec. St. Edmund's Church, nella vicinissima località di Kellington, ne faceva sicuramente parte. La chiesa venne affidata nel 1239 a Robert de Melbourn che ne divenne vicario. In seguito la chiesa passò nei beni degli Ospitalieri, che la mantennero fino alla prima metà del XVI sec. All'interno è possibile ammirare alcuni sarcofagi di cavalieri ornati con la tipica spada dell'Ordine e motivi simbolici come il Fiore della Vita.





I Cavalieri Templari

L'Ordine del Tempio in Gran Bretagna


Inghilterra misteriosa