-

Ultimo aggiornamento: 16 Gennaio 2017




Seguici su Facebook



Cerca nel sito…



Accademia Platonica

L'Angolo di Hermes è un sito che si occupa di SIMBOLISMO. Ovunque il nostro sguardo si posi, nella vita di tutti i giorni, il simbolo è presente, come immagini, segni, forme, colori che vengono universalmente riconosciuti come portatori di un messaggio che va oltre quello visivo. Attraverso le sue pagine, il lettore viene accompagnato alla scoperta dei sensi "nascosti" delle cose, quegli indizi di sapore magico e iniziatico che maestri muratori e scalpellini hanno inserito nelle loro opere, linguaggio esoterico comprensibile solamente a chi conosce l'opportuna chiave di lettura. Attraverso i luoghi visitati, e le fotografie, si cercherà di comprendere i segni nascosti, i messaggi occulti, la Sapienza velata per un arricchimento personale che non ha pari nel Cammino verso la Conoscenza…

Giulio Coluzzi

Ci siamo recati a Magliano de' Marsi per documentare i diversi aspetti simbolici della Chiesa di Santa Lucia, a partire dal famoso Quadrato Magico del ROTAS inciso su una formella in facciata. Parleremo del culto di Santa Lucia e dei suoi aspetti simbolici, legati al simbolismo del solstizio invernale.


La seconda tappa del nostro itinerario attraverso i segreti di Pisa prosegue con un articolo sulla famosa Torre Pendente: lo sapevate che i due bassorilievi che compaiono ai lati del portale d'ingresso rappresentano il "tema natale" della costruzione alla mezzanotte e al mezzogiorno della data di fondazione? Finalmente on-line lo scoop che si Ŕ guadagnato la copertina del mensile "Italia Misteriosa" nell'Ottobre del 2015.


Inaugurato un nuovo dossier sui piccoli e grandi segreti della città di Pisa. Cominceremo ad analizzare il simbolismo nell'araldica e ci soffermeremo sulla particolare geometria della Piazza dei Miracoli. Conosceremo più da vicino l'Ordine di Santo Stefano papa e martire ed infine ci occuperemo del mitreo di Pisa che sorgeva un tempo al posto del Cimitero Monumentale.


Avvertenze (Policy)



Tutto il materiale fotografico e testuale presente all'interno di questo sito, ove non esplicitamente specificato, è da intendersi di proprietà dell'autore del sito (Giulio Coluzzi) e partanto non può essere copiato o prelevato senza autorizzazione. Anche in questo caso, la fonte deve essere citata: è sufficiente anche solo nominare il sito ("L'Angolo di Hermes") e inserire un link alla pagina principale o alla pagina citata.


Segnalazioni e richieste inviate per e-mail giungono sempre gradite. Il materiale inviato, qualora venisse utilizzato, conterrà sempre la citazione della fonte e dell'autore. L'invio al sito non garantisce, comunque, la pubblicazione.


Si cerca sempre, compatibilmente con gli impegni della vita, di rispondere alle mail indirizzate al sito. Non si risponde, volutamente, nei seguenti casi (e sono purtroppo numerosi):

- A chi ci chiede orari e giorni di visita dei luoghi, appuntamenti, informazioni di carattere turistico: non siamo un ente del turismo, pertanto non possiamo conoscere certe informazioni; per tali richieste preghiamo gli utenti di consultare i relativi siti web e di contattare gli uffici preposti.

- A chi ci chiede preghiere, benedizioni, santini: per quanto molti dei luoghi descritti in queste pagine siano a carattere religioso (chiese, cattedrali, abbazie), e per quanto rispettiamo e ne teniamo in considerazione gli aspetti legati alla fede, non siamo un ente religioso: il sito si occupa di simbologia.

- A chi non osserva le più elementari regole di cortesia, a chi invia commenti e frasi offensive e anche a chi avanza pretese di risposta immediata: il sito web non è la nostra unica attività e abbiamo una vita lavorativa e privata come tutti…