Cronistoria


Cerca nel sito…



In libreria


I luoghi delle Triplici Cinte in Italia


Accademia Platonica


Accademia Platonica

Chiesa di San Giovanni Evangelista (IX-X sec.)


Priverno (LT)



Chiesa di San Giovanni Evangelista



La Chiesa di San Giovanni Evangelista è una delle più antiche di Priverno; la sua costruzione di origine romanica risale al IX-X sec. Sopravvissuta in parte all'incendio del 1159, che distrusse gran parte del paese, venne ricostruita con elementi ogivali tra il XII-XIII sec. Infatti l'interno, a tre navate, è formato da archi disuguali di stile romanico e gotico. Di grande effetto sono i numerosi affreschi che ricoprono completamente le pareti della chiesa, tutti di pregevole fattura tra i quali spicca il ciclo di S. Caterina d'Alessandria ad opera di un'artista campano d'influenza fiorentina. Nella piccola piazza antistante la Chiesa si trova la cosiddetta Crocetta, piccola stele formata con i resti del pulpito romanico che si trova all'interno della Chiesa.



La Crocetta

La Crocetta



Simbolismo: La Triplice Cinta


Sul muretto perimetrale della piccola piazza antistante la chiesa, proprio dietro il monumento della Crocetta, si può vedere il graffito consuamto dal tempo di una Triplice Cinta.



Triplice Cinta di San Giovanni Evangelista





Priverno: cenni storici

Simbolismo: la Triplice Cinta

Abbazia di Fossanova (IX sec.)

Cattedrale di Santa Maria Annunziata (X-XI sec.)

Chiesa di Sant'Antonio Abate (XIII sec.)


I luoghi del Lazio