Cronistoria


Cerca nel sito…



In libreria


I luoghi delle Triplici Cinte in Italia


Accademia Platonica


Accademia Platonica

Monastero di Santa Maria Colonna (XI-XII sec.)


Trani (BA)



Il Monastero di Santa Maria Colonna



La Chiesa di Santa Maria Colonna sorge nella parte orientale di Trani (BA), opposto alla zona portuale, dove si trovano invece la Cattedrale ed altre importanti chiese del centro storico. Venne fondata, insieme all'attiguo monastero, tra la fine dell'XI e l'inizio del XII sec. dai monaci Benedettini di Cassino, ai quali nella prima metà del XV sec. subentrarono i frati Francescani. La facciata presenta il tipico aspetto romanico, in pietra bianca. Il portale è sovrastato da un bell'arco lavorato, sostenuto da agili colonnine, sopra il quale si apre il rosone. Si notano, ancora, un architrave finemente lavorato, ma proveniente da una costruzione pagana, e la serie di archetti pensili che decorano la cuspide. All'interno si conserva un prezioso altare, donato dall'arciduca Cosimo III dei Medici, in cambio delle reliquie di Santo Stefano, che qui si veneravano (1684). Nel corso dei secoli il monastero fu ripetutamente saccheggiato da corsari turchi, e fu proprio durante un assalto che venne oltraggiato il Crocifisso ligneo del XV sec. Questo antico crocefisso, ritenuto miracoloso e molto venerato dai Tranesi, viene conservato dentro la chiesa e portato in processione ogni anno al 3 Maggio.



La Triplice Cinta



All'interno del Monastero, si può ammirare il bel chiostro medievale adorno di piante. Il muretto perimetrale che sostiene le colonne ha perso gran parte delle lastre in pietra di copertura originali, ma laddove sono rimaste, ecco spuntare immancabile il simbolo della Triplice Cinta:



Triplice Cinta nel chiostro





La Cattedrale di San Nicola Pellegrino (XI sec.)

Chiesa templare di Ognissanti (XII sec.)


I luoghi della Puglia