Cronistoria


Cerca nel sito…



In libreria


I luoghi delle Triplici Cinte in Italia


Accademia Platonica


Accademia Platonica

Chiesa di San Michele Arcangelo (XII-XIII sec.)


Ausonia (FR)



Chiesa di San Michele Arcangelo



Come quasi sempre accade per gli edifici religiosi dedicati alla figura dell'angelo guerriero, capo delle milizie divine, la chiesa di San Michele Arcangelo sorge sul punto più alto della città, sulla sommità del colle sul quale sorge l'abitato di Ausonia. Si tratta dell'edificio più antico della città, sorto tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo al posto di un antico tempio pagano dedicato al culto di Ercole. Ancora oggi le are ed i cippi dell'antico tempio sono visibili all'interno, inglobati nei pilastri con funzioni di sostegno. La chiesa si presenta con una facciata in stile romanico, con tre portali sormontati da lunette decorate. L'interno ha subito parecchi rimaneggiamenti in epoche successive, così come sono posteriori anche il coronamento soprastante e la torre campanaria.



La Triplice Cinta


Come gli altri edifici medievali della città, anche questa chiesa vanta la presenza simbolica della Triplice Cinta. Nel caso specifico, l'unico esemplare ben marcato si può vedere graffito su una pietra di copertura del muretto che si trova alla destra della chiesa. A dire il vero, si nota un graffito di forma quadrata anche sul muretto nel lato sinistro, che con tutta probabilità poteva essere un'altra Triplice Cinta.



Triplice Cinta nei pressi della chiesa





Ausonia (FR): cenni storici

Simbolismo: la Triplice Cinta

Il Santuario di Santa Maria del Piano (XII sec.)

La chiesa di Santa Maria del Castello (XIII sec.?)


Il culto di San Michele Arcangelo


I luoghi del Lazio